La spuzza di Bergoglio.

Posted on in Politica e lingue 52 vedi

Due parole in croce.

di Luigi Accattoli.

La spuzza di Bergoglio.

“La mia è una vita mite, che non ha la spuzza sotto il naso, che non è orgogliosa?”: Bergoglio il 4 gennaio a Greccio interroga così i giovani che a sorpresa si ritrovano nel suo linguaggio: “Parla come noi”. Puzza al naso in Italia è un’espressione sia popolare sia colta: si dice in famiglia ma l’usano anche scrittori laureati, da Bassani ad Arbasino. Con la “s” rafforzativa di spuzza il Papa argentino ne adotta una forma dialettale che s’avvicina al gergo dei ragazzi.
(Da La Lettura (Corriere della Sera), 10/1/2016).

{donate}




0 Comments

No comments yet
Leaving the first to comment on this article.
You need or account to post comment.